GIORGIO OREFICE @ ALL RIGHT RESERVED 2020

          GIORGIO OREFICE

         Il miglior modo di prevedere il futuro è   costruirlo


facebook
instagram

Pittura, Scultura, Ceramica e Lava, Fotografia,
Arte digitale, Frattali, Centro Studi Frattalismo

image-679
copertina

            MOVIMENTO CULTURALE "FRATTALISMO" 

 

Proposta  Pubblica

per la  esecuzione di una mostra d’arte a scopodidattico dal titolo:     QUANDO LA MATEMATICA DIVENTA ARTE

 

L’argomento della mostra é molto attrattivo per tutti gli strati sociali ma specialmente per il mondo dei giovani in quando coinvolge la tecnologia piú avanzata e la creativitá artistica; in pratica in questo evento espositivo si dimostra come dai freddi numeri di una formula matematica si possa arrivare alla creazione di interi mondi virtuali, quegli stessi mondi che tanto ci affascinano nelle pellicole di science-fiction o quelle incredibili realizzazione virtuali che ormai invadono le immagini di ogni genere.

Questa mostra insegna e spiega la metodologia frattale e cioé il modo con il quale si materializza, si crea, si forma qualsiasi cosa nell’universo intero sia esso concreto che emozionale.... Per quanto incredibile possa sembrare. 
In effetti la geometria frattale é in grado di descrivere e riprodurre  tutte le manifestazioni  naturali dette “caotiche”:  dal battito cardiaco alle formazioni nuvolose o  all’andamento della Borsa.

 

La geometria frattale é una scienza o meglio un metodo scientifico abbastanza giovane, questo metodo trova applicazioni in ogni campo dello scibile umano,  dalla economia ( previsioni dell’andamento della borsa)  alla medicina  ( ricostruzione delle ossa , cardiologia, eccetera), in architettura, nella costruzione di tensostrutture,  di oggetti tecnologicamente avanzate  o di programmi per la gestione di qualsiasi apparato elettronico e perfino in campo musicale ( si fanno importanti  concerti di musica frattale) o nell’ arte figurativa con l’esecuzione di immagini artistiche e di comunicazione multimediale.

La mostra didattica  é rappresentata , in concreto, da pannelli illustrativi nei quali vengono riprodotte le stesse immagini del dépliant mostrato in questa pagina e viene completata con la esposizione di alcuni dipinti eseguiti con formule matematiche,

La mostra puó essere completata dalla esecuzione in diretta, con il pubblico presente, di alcune immagini frattali, da spiegazioni eseguite dal vivo .

 

Giorgio Orefice    

ulteriori CONTATTI: orefice.gio@virgilio.it                                                                         

 

 

 

 

 

 

pag2
pag3
pag10pag9pag11pag8pag7pag5pag4pag6
Create a FREE Website